Cerca nel sito:

Condividi questa pagina su:

Twitter Facebook Google+ Pinterest

27 Marzo 2019 [Officine Cantelmo]

FLOAT A FLOW + ILLEGAL MEETING – KIAZZA

Info Evento

Data: 27 Marzo 2019
Luogo: Officine Cantelmo
Indirizzo: Viale Michele De Pietro, 12 Lecce
Evento: https://www.facebook.com/events/586767691791735/

FLOAT A FLOW + ILLEGAL MEETING – KIAZZA

Start ore 20:30
Evento a ingresso gratuito + APERITIVO
DJSET – DIG.ITAL MAFIA

Dischi Parlanti presenta KIAZZA, Float a Flow e Illegal Meeting

Mercoled’ 27 marzo alle Officine Cantelmo di Lecce, per la rassegna musicale Dischi Parlanti, si esibiranno i Float a Flow e gli Illegal Meeting nel formazione Kiazza. In collaborazione con Radio WAU, UASC, SEI – Sud Est Indipendente Festival, SUM Projecte Km97, per promuovere gruppi emergenti e nuove uscite discografiche di band pugliesi.

Float a Flow

I Float a Flow sono un gruppo hip hop formatosi a Bologna nel 2015, composto da Karlino Princip, Neos, Poseidone e GSQ, quattro ragazzi salentini che partendo da una solida base hip hop hanno dato vita ad un progetto che guardando al futuro rispolvera il background musicale della loro terra.
Esordiscono nel 2015 con l’Ep “Volumezero” e nel 2017 esce il primo album ufficiale “From Another Future”, un viaggio eterogeneo dalle sonorità attuali che sa sapientemente dosare le radici hip hop con il ragga, il soul, il funk, il rock. Nel 2018 hanno pubblicato due singoli (“Emanuelle” e “Prendi i soldi”) e il loro secondo lavoro ufficiale “Resuscita i morti”, un concept album fortemente influenzato da sonorità jazz, psychedelic e prog rock prodotto dalla label indipendente Quattro Bambole Music, disponibile in un cofanetto limited edition contenente vinile, cd e instrumentals.
In questi anni hanno avuto la fortuna di condividere il palco con artisti affermati come Kaos, Turi, Alien Army, Dj Lugi, Ghemon, Mezzosangue, 99 Posse, Coez, Bundamove e collaborano assiduamente con realtá locali come Illegal Meeting, Dig.ital Mafia.

Illegal Meeting

Illegal Meeting nasce nel 2013 come un movimento con l’intento di riportare in strada la cultura Hip Hop, proponendo delle jam illegali in giro per il Salento e vantando la partecipazione di un gran numero di persone ad ogni appuntamento. Sin da subito, parallelamente avviene la formazione del collettivo “Illegal Meeting Posse”, sostanzialmente l’inizio di una solida collaborazione tra alcuni dei rappers e producers incontratisi nelle jam. Attualmente il collettivo è formato da Gentle T, Rotella, SouthUzi el Cuervo, Zeboh, Fed Filler, John Murd, Cobinskij e Rosario Pitaccia.
Molteplici i prodotti, ufficiali e non, che negli anni contraddistinguono IMP per la produttività e per la eclettica scelta delle costanti uscite. Nell’ultimo anno, il 2018, la Posse pubblica “Stato Braderz” di Fulvio Kami e Zeboh, “Manitoba” di Rotella, “Corvus Corax” di SouthUzi El Cuervo, “ICU” di Gentle T e Rosario Pitaccia e infine “I2L3G4L” di Zeboh, Gentle T, Rotella e Rosario Pitaccia.
Per il 2019 sono numerosi i prodotti in cantiere e di certo Illegal Meeting Posse è confermata come una delle realtà più promettenti e qualitativamente valide su cui puntare gli occhi.

Facebook Comments